FacebookLinkedin Italiano | English
Home
Shop
Mostre
   2022
   2021
   2020
   2019
   2018
   2017
   2016
   2015
   2014
   2013
   2012
   2011
   2010
   2009
   2008
   archivio
Artisti
Corsi, workshops e lezioni
Noleggia la mostra
Gite culturali e visite guidate
Links
Contatti
Mostre

 Landscape (Inside and All Around Me) #2
 Mostra collettiva internazionale a tema

  Carlo D'Orta ArtStudio/Gallery, Roma
  20 gennaio - 10 febbraio 2022
Artisti selezionati: Christo e Jean-Claude (USA), Stefan Havadi-Nagy (D), Noreen Larinde (USA), Margaret Lazzari (USA), Marino Marini (I), Paul Paiement (USA), Catherine Perehudoff Fowler (CA), Maria Sauzet (I-AR), Gregg Simpson (CA).

Il progetto curatoriale dal titolo “Landscape (Inside and All Around Me)” è cominciato nel 2014, con una prima esposizione a Sigtuna, in Svezia:
http://www.allegrettiarte.com/dett_mostre.asp?id=381
A diversi anni di distanza ho selezionato il Carlo D'Orta ArtStudio/Gallery in Roma come prosieguo di quell’esperienza.

Lo spazio è situato in centro, nel quartiere Trieste, area contraddistinta dalla presenza di ambasciate (es: della Repubblica Araba), importanti monumenti antichi (Catacombe di Priscilla, Mausoleo di Santa Costanza) ed istituzioni culturali (Accademia Tedesca di Villa Massimo).

La mostra si terrà dal 20 gennaio al 10 febbraio 2022 e sarà articolata in 2 fasi:
- dal 20 al 30 gennaio;
- dal 31 gennaio al 10 febbraio.
La prima fase (20-30 gennaio) sarà inaugurata il 20 gennaio alle ore 17.
La seconda fase (31 gennaio-10 febbraio) avrà un finissage il 10 febbraio alle ore 17.

Tra la prima e la seconda fase ci sarà un cambiamento totale delle opere esposte, pertanto ciascun artista potrà decidere se partecipare alla prima o alla seconda fase, o ad entrambe (ma con opere diverse).

Circa il tema, cito le parole nel catalogo della mostra di Sigtuna: «L’idea di questa mostra è nata diversi anni fa per uno spazio espositivo di Tivoli, in provincia di Roma, ma come a volte accade problemi logistici ne hanno rallentato l’organizzazione e quando si è presentata l’opportunità di esporre in Svezia, il tema precedentemente accantonato mi è sembrato subito perfettamente in linea con quello che nell’immaginario collettivo il Nord Europa rappresenta, ovvero ampi spazi incontaminati che, consapevolmente o meno, non possono non creare quel giusto “vuoto” necessario per guardarsi dentro e scoprire le infinite terre del nostro più profondo Io, di cui l’ammirazione ed il rispetto per il paesaggio esteriore non è che un primo, obbligato passo. Partire dall’esterno, quindi, per approdare all’interiorità.
Come sempre nel mio modus operandi l'input iniziale è dato da un titolo, ma la vera ricchezza è il modo in cui ciascun artista lo interpreta e, nel caso specifico, cosa è prevalso di fronte all’idea del paesaggio: ora la Natura, ora la città, ora quel mondo misconosciuto e fin troppo poco battuto che vive dentro di noi».

La mostra è indirizzata ad artisti italiani e stranieri che operano nell’ambito dei diversi linguaggi visivi (pittura, fotografia, scultura, grafica, computergrafica, ceramica, installazione).

Sia le opere bidimensionali che le sculture non devono superare la dimensione di cm 100x100; le prime devono essere dotate di idonee attaccaglie.

La partecipazione non è automatica, pertanto ciascun artista dovrà inviare documentazione fotografica della/e opera/e candidata/e all’esposizione, indicandone la tecnica, l’anno di esecuzione, il supporto ed il prezzo di vendita.

Il trasporto è a carico dell’artista. Le opere dovranno pervenire allo spazio espositivo entro e non oltre il 17 gennaio 2022. A fine mostra, comunque non oltre il 12 febbraio 2022, sarà possibile ritirare personalmente le proprie opere o incaricare un corriere di fiducia.

La curatrice allestirà e disallestirà la mostra e coadiuverà le eventuali vendite.

Le opere saranno prive di assicurazione, pertanto coloro che vorranno fornire le loro opere di copertura assicurativa dovranno provvedere per proprio conto, anche durante la fase di trasporto.

In caso di vendita l’organizzazione tratterrà il 20% dal prezzo indicato dall’artista.

Ciascun artista dovrà fornire una fotografia in formato .jpg ad alta risoluzione (almeno 300 dpi) delle opere selezionate. Un catalogo a colori in formato .pdf riunirà tutti i lavori esposti. Inoltre verranno forniti invito e locandina, sia in formato .pdf che .jpg

Sarà rilasciato un certificato di partecipazione per ogni opera selezionata.

L’ufficio stampa ed ogni forma di comunicazione sul territorio locale e nazionale sarà a cura dello spazio espositivo, coadiuvato dalla curatrice.

La presenza degli artisti selezionati durante il vernissage e il finissage è auspicabile, ma non obbligatoria.

Ciascun artista dovrà fornire una sua foto personale in .jpg

Gli artisti interessati sono pregati di contattarmi quanto prima; le selezioni avvengono contestualmente alla visione del materiale pervenuto.

La quota di partecipazione dovrà essere versata al momento dell’avvenuta comunicazione di superamento della selezione tramite bonifico bancario o PayPal. A versamento avvenuto verrà rilasciata relativa fattura.
***
Adelinda Allegretti: storico dell'Arte, giornalista, curator di eventi espositivi - CREDITS