FacebookLinkedin Italiano | English
Home
Shop
Mostre
   2019
   2018
   2017
   2016
   2015
   2014
   2013
   2012
   2011
   2010
   2009
   2008
   2007
   2006
   archivio
Artisti
Corsi, workshops e lezioni
Noleggia la mostra
Gite culturali e visite guidate
Links
Contatti
Mostre

 Memories
 Mostra collettiva internazionale

  Mannaminne, Höga Kusten (Svezia)
  19 maggio-30 settembre 2018
Artisti selezionati: Astrid Andersson (SE), Carmelo Compare (I), Cristina del Rosso (AR-I), Kenneth Engblom (SE), Bertil Eriksson (SE), Maria Fatjó Parés (E), Lena Frykholm (SE), Valentín Gallego Gallardo (E), Giuseppe Giudici (I), Göran Gustavsson (SE), Anders Hägglund (SE), Christine Halloff (SE), Irene Hansson (SE), Stefan Havadi-Nagy (D), Inga Heamägi (EE), Marie Hertzberg (SE), Marita Hörk Suomalainen (SE), Rene Kari (EE), Bestoon Khursid (IQ), Kia Kinell (SE), Gunilla Luiga (SE), Susanna Lysén Ĺberg (SE), Lillian Roos Ahlforn (SE), Merike Sule Trubert (EE), Katrina Thollander (SE), Lena Wahlstedt (SE), Josefine Walther (SE).

LA MOSTRA E' INSERITA NELL'AMBITO DELLA MANIFESTAZIONE NORDINGRĹ KONSTRUNDA

Per apprendere di piů sull'area geografica:
https://www.hogakusten.com/en

Dal 19 maggio al 30 settembre il museo all'aperto di Mannaminne (Living Memory), straordinario esempio di patrimonio culturale svedese situato nella splendida Höga Kusten, ospita la mostra dal titolo “Memories”, a cura di Adelinda Allegretti.

Su YouTube č possibile visionare un film sul Museo: https://youtu.be/ZGymR7h7XDM

Il Museo:
Il museo all'aperto di Mannaminne (Living Memory) č uno straordinario esempio di patrimonio culturale svedese situato nella splendida Höga Kusten. Nell'intenzione del suo fondatore, Anders Ĺberg, questo fantastico luogo doveva essere una fucina di idee e sogni, oltreché conservare i ricordi del passato. Ha iniziato il suo progetto negli anni '80 su un appezzamento di terreno forestale a Nordingrĺ, vicino allo studio d'arte del padre Pelle Ĺbergs. Insieme alla moglie Barbro e agli amici ha sviluppato Mannaminne per decenni, tanto che oggi č costituito da 60 edifici di valore culturale e storico. Alcuni sono stati costruiti sul posto, altri trasportati da lontano come la casa colonica dell'Ungheria, la chiesa dalla Norvegia, la casa di tronchi da Viljandi in Estonia ed il padiglione dalla Cina. La maggior parte degli edifici sono utilizzati per mostre permanenti o temporanee. Il complesso ha anche molte opere d'arte poste all'aperto. Oltre a barche, tram, automobili ed aerei, questo luogo custodisce una collezione unica di arte e storia. Si puň anche soggiornare in un'opera d'arte come Hotel Sestola gĺrd o Norgehuset. Sestola era una grande fattoria della Finlandia e tutte le 15 camere dell'hotel sono decorate con motivi tipici finlandesi. Ha anche una vista assolutamente mozzafiato sulla Baia di Krĺknäs. Da alcuni anni il museo č di proprietŕ della Fondazione Mannaminne che lo gestisce in collaborazione con Anders e Barbro Ĺberg. Eventi annuali comprendono workshops, mostre, tour tematici, spettacoli teatrali, messa settimanale nella Chiesa di Stavkyrka ed il famoso festival di New Orleans. I progetti di Anders Ĺberg non si sono ancora fermati: attualmente sta costruendo un parco di sculture ed un nuovo museo d'arte. Anders Ĺberg č forse l'artista svedese piů prolifico in termini di arte pubblica. Le sue opere tridimensionali adornano ospedali e biblioteche in tutta la Svezia; persino l'aeroporto di Stoccolma-Arlanda ha le sue sculture, come pure la stazione della metropolitana Solna.
Allegati
 Invito  
Opere
Carmelo Compare, Racconti (2018), tecnica mista su tela, cm 110x80 Cristina del Rosso, Gerani (2015), olio su tela, cm 50x73 Giuseppe Giudici, 0224AS14, dalla serie Astrazioni (2014), fotografia su carta, cm 30x45
Giuseppe Giudici, 0284IM17, dalla serie Impressioni (2017), fotografia su carta, cm 45x30 Giuseppe Giudici, 0286IM17, dalla serie Impressioni (2017), fotografia su carta, cm 45x30 Maria Fatjó Parés, La petite patisserie (2013), giclée su tela, cm 40x40
Stefan Havadi-Nagy, Geisha (2009), fotografia su carta, cm 47x33 Valentín Gallego Gallardo, Anders Aaberg (2018), elaborazione digitale e carta a specchio su pvc, cm 29x29x15 Valentín Gallego Gallardo, Anders Aaberg (2018) (part.)
Valentín Gallego Gallardo, Anders Aaberg (2018) (part. 2) Valentín Gallego Gallardo, Anders Aaberg (2018) (part. 3)
Inaugurazione


































































***
Adelinda Allegretti: storico dell'Arte, giornalista, curator di eventi espositivi - CREDITS