FacebookLinkedin Italiano | English
Home
Shop
Mostre
   2020
   2019
   2018
   2017
   2016
   2015
   2014
   2013
   2012
   2011
   2010
   2009
   2008
   2007
   2006
   archivio
Artisti
Corsi, workshops e lezioni
Noleggia la mostra
Gite culturali e visite guidate
Links
Contatti
Mostre

 I Concorso Internazionale Bruno Buozzi

  Hotel Aran Mantegna, Roma
  17 - 21 gennaio 2010
Nell’ambito del V Congresso Regionale della UIL di Roma e del Lazio è indetto il I concorso d’Arte Internazionale dedicato alla memoria di Bruno Buozzi, sindacalista e martire del fascismo.
Il concorso ha come titolo "Il coraggio delle idee" ed è organizzato in collaborazione con l'Ass. Cult. Mega Art.
La giuria è costituita da
Adelinda Allegretti, storico e dell'arte
Vincenzo Balsamo, artista
Pier Paolo Bombardieri, Segr. Organizzativo UIL LAZIO
Claudio Giulianelli, artista e presidente dell'Ass. Cult. Mega Art.

Le opere sono state premiate con premi acquisto, ed andranno a costituire la Pinacoteca della UIL di Roma e del Lazio:
Marlène Tamburrini, 1° Premio, € 1.500 e Coppa;
Roberto Lalli, 2° Premio, € 1.000 e Coppa;
Maria Cristina Baracchi, 3° Premio, € 700 e Coppa;
Belarghes, 4° Premio, € 600 e Coppa;
Zaza Bakhuashivi (E), 5° Premio Speciale € 500 e Coppa. Omaggio della UIL LAZIO
a Luigi Angelletti, Segretario Generale UIL;
Massimo Casalini, 6° Premio, Coppa;
Simone Gelli, 7° Premio, Targa;
Marino Marinelli, 8° Premio, Targa;
Annamaria Girardi, 9° Premio, Targa;
Nadia Rosati, 10° Premio, Targa;
Mariannita Zanzucchi, 11° Premio, Targa;
Nicolasa Rosa Chiarello (RA), Premio Speciale UIL, € 300,00.
Opere
01. Marlène Tamburrini (part.). Primo Premio 02. Roberto Lalli. Secondo Premio 03. Maria Cristina Baracchi. Terzo Premio
04. Belarghes. Quarto Premio 06. Massimo Casalini. Sesto Premio 07. Simone Gelli. Settimo Premio
09. Annamaria Girardi. Nono Premio 10. Nadia Rosati. Decimo Premio 11. Mariannita Zanzucchi. Undicesimo Premio
12. Nicolasa Rosa Chiarello (RA). Premio Speciale della UIL Logo, Claudio Giulianelli
Inaugurazione

***
Adelinda Allegretti: storico dell'Arte, giornalista, curator di eventi espositivi - CREDITS